JellyPages.com

Google+ Followers

Banggood

Monday, 30 November 2015

November most played

Hi fairies,
It’s most played time, one of my favorite time of the month because I can talk about new products and give you my first impression, or I can talk about some old products you probably have as well, maybe hidden at the bottom of one of your drawers, and after reading about it you might go and get it and give it a second chance! Before getting started I’ll leave you the link to GoldenVi0let’sblog, the creator of most played tag, where you can find all the info to join us if you haven’t already!



First product I want to mention is Kiko universal fit Hydrating foundation: I bought it on sale at 3.90 € out of curiosity but without having any expectations, to be honest I was sure it wasn’t a good foundation, but it was so cheap I went ahead anyway. My holy grail foundation is mac studio fix fluid , but I was looking for an “everyday” foundation for when I run errands and I don’t need to look flawless, that’s why I decided to try it, and I have to say this product surprised me ! it’s a good foundation actually, it’s not full coverage , I would say medium coverage but it’s buildable and it can get almost full coverage, it’s not patchy, it’s easy to apply, it’s got a satin finish , it doesn’t set into pores and fine lines, it keeps my skin matte and it lasts all day! I’m so impressed by it, I love it and I’ll write a full review soon, in the meantime I highly recommend it for oily skin types like mine, and for dry skin too because I think it will work well for them !

kiko_universal_fit_hydrating_foundation

kiko_universal_fit_hydrating_foundation

I use it in combo with L’Oreal studio secrets smoothing resurfacing primer, which is the first face primer I’ve ever bought! I had one in stock and I’m currently using it, even though the Porefessional by Benefit is my actual favorite; here you can read my full review, it works well at minimizing pores and at keeping shine at bay, the consistency is mousse like and it feels quite greasy, that’s why many people don’t like it but, once you apply it it melts in with your skin and it doesn’t feel heavy at all.

 L’Oreal studio secrets smoothing resurfacing primer

I set my foundation with Mac set powder, a very fine translucent powder that will last forever, because the jar is huge, but I don’t mind because I like it! It doesn’t change your foundation color, it doesn’t look powdery nor cakey and it sets your makeup and keeps it in place for all day. If you’ve got very oily skin you might need a touch up on your t-zone after 5-6 hours, I usually don’t and I’ve got oily skin.

Mac_set_powder

I’ve been loving some of the new Kiko gossamer emotion lipsticks that came out a couple of months ago and they’re part of the permanent line, I love the creamy texture that allows a smooth and easy application, I love how pigmented they are and I love how they set into a semi matte finish and they last for at least five hours, I love these lipsticks and I’ll write a full review soon!

Kiko_gossamer_emotion_lipsticks

Kiko_gossamer_emotion_lipsticks

That’s all for this month, see you next month with more most played!



Italian version:

Ciao fatine,
È arrivato il momento dei most played, uno dei momenti del mese che preferisco perché mi dà modo di parlare di prodotti nuovi e di darvi le mie prime impressioni,oppure riesco a parlare di prodotti datati che, magari, avete anche voi, chiusi in fondo ad un cassetto e, dopo aver letto il mio post , vi potrebbe venire voglia di andare a riprenderli e di dargli una seconda possibilità! Prima di cominciare vi lascio il link al blog diGoldenVi0let, la creatrice del tag most played, dove trovate tutte le informazioni necessarie per unirvi a noi, nel caso non l’abbiate ancora fatto!


Il primo prodotto che voglio citare è il fondotinta Kiko universal fit Hydrating foundation: l’ho comprato in saldo a 3.90 € per pura curiosità, senza avere grandi aspettative, anzi a dire il vero ero convinta che non fosse un fondotinta valido, ma essendo molto economico ho deciso di provarlo comunque. Il mio fondotinta preferito è Mac studio fix fluid , ma stavo cercando un fondotinta da tutti i giorni, da usare quando devo fare solo delle commissioni e non mi serve avere una pelle impeccabile, ecco perché ho deciso di acquistarlo, e devo dire che mi ha sorpreso! È effettivamente un buon fondotinta, non ha una copertura totale, la definirei media, ma è modulabile e si può ottenere una copertura medio alta, quasi totale, non lascia chiazze, è facile da stendere, ha una finitura satinata, non si infila nei pori e nelle rughette, mantiene la mia pelle opaca e dura tutto il giorno! Ne sono rimasta molto colpita,mi piace e presto scriverò una recensione completa, nel frattempo lo consiglio vivamente a chi ha la pelle grassa come me, ma anche a chi ha la pelle secca, perché credo che vada bene anche in quel caso!

kiko_universal_fit_hydrating_foundation

kiko_universal_fit_hydrating_foundation

Lo uso abbinato a L’Oreal studio secrets smoothing resurfacing primer, che è il primo primer viso che io abbia mai acquistato! Ne avevo uno nuovo ed è quello che sto usando attualmente, anche se la mia base viso preferita è il Porefessional di Benefit, qui trovate la recensione completa; minimizza i pori e attenua le lineette di espressione,controlla anche la lucidità , tuttavia ha una consistenza particolare: ricorda quella di una mousse ed è piuttosto grassa,motivo per cui molte persone non amano questo prodotto, però una volta applicato si fonde con la pelle e non è affatto pesante.

 L’Oreal studio secrets smoothing resurfacing primer

Per fissare il fondotinta uso Mac set powder,una polvere sottilissima e traslucida che non finirà mai, vista la dimensione del barattolo, ma a me non dispiace perché è un prodotto con cui mi trovo bene!non altera il colore del fondotinta,non ha un effetto polveroso o pesante sul viso, fissa il trucco e lo mantiene inalterato per tutto il giorno. Se avete la pelle molto grassa potreste aver bisogno di un ritocco nella zona T dopo 5-6 ore, io ho la pelle grassa e a me di solito non serve.

Mac_set_powder

Sto amando alcuni rossetti della linea Kiko gossamer emotion, usciti qualche mese fa ed entrati in linea permanente, mi piace la loro consistenza cremosa che permette una stesura semplice e veloce, mi piace la loro pigmentazione intensa, mi piace che si fissano e si trasformano in rossetti semi opachi dall’ottima durata, circa 5 ore su di me, adoro questi prodotti e scriverò presto una recensione completa!

Kiko_gossamer_emotion_lipsticks

Kiko_gossamer_emotion_lipsticks

Kiko_gossamer_emotion_lipsticks

È tutto per questo mese, ci vediamo il prossimo con altri most played!






post signature

Sunday, 29 November 2015

November empties aka all good things come to an end

Hi fairies,
this month has been hectic for so many reasons, I’ve just started relaxing a bit and I opened my empties box for the first time in weeks! I was surprised to find quite a few products inside, I was sure I didn’t use up more than two or three products!

empties_products

Let’s start with I Provenzali soap bar, another coconut one , which is my favourite! It’s a moisturizing soap bar with a very natural scent, it’s delicate and it can be used by sensitive skin types. I really like it and I’ve already repurchased it!

empties_products

my face scrub of the month has been The Body shop tea tree squeaky clean , formulated for oily skin as it’s got tea tree among the ingredients, and tea tree oil is a very effective antibacterial, used to cleanse oily skin and to keep imperfections at bay.the texture is gel like and there are micro grains inside that aren’t aggressive at all, actually I think this scrub is a bit too mild for my skin type, I was expecting it to be stronger . it did its job but I felt it didn’t cleanse my skin deeply, I’m not entirely satisfied with it and I don’t know whether to repurchase it or not.

empties_products

Let’s move on to hair care with Garnier Fructis fortifying mask and fortifying hair conditioner, two products I used in combo to detangle and keep my hair soft and nourished; they worked well, they are very rich so if you haven’t got dry hair they are too heavy, but they are perfect for my hair , they helped it look healthy and shiny!

empties_products

empties_products

I ran out of another Mac studio fix fluid foundation, here you can read my full review. I talked about it several times, it is my HG foundation because it’s full coverage, it doesn’t look cakey, it’s got a matte finish, it keeps shine at bay and it lasts all day, basically is the perfect foundation for me!

empties_products

I tried Kaloderma Indian oil for the very first time, as you can see it’s supposed to get rid of black heads and impurities and to help with oil control; I can’t tell if it helps with black heads as I haven’t got any, what I know is it’s got a strong rosemary’s smell that might bother some of you, it’s a lightweight oil that doesn’t feel greasy, it moisturizes but at the same time it cleanses my skin and it wipes away any makeup residues that might still be on after my skin care evening routine.

empties_products

This nourishing shampoo for long and dry hair was in a gift box Sephora sent me last year,I had never heard of this brand and I was curious to try it! It’s a good shampoo, it’s not aggressive, it feels moisturizing and gentle on my hair , at the same time it washes them well and thoroughly , I have no complaints about it, I’d love to repurchase it in full size, I don’t know if it’s expensive, I haven’t checked yet.
empties_products

Another nail polish ready to go to nail polish heaven , yes I’m proud of myself for using it all up, even though this one was quite old, but still! With more than 500 nail polish bottles I’m always happy when I finish one! It was a gorgeous top coat, glitters were fine and iridescent , they matched so many colors and they gave any nail polish just a touch of sparkles, very classy and girly!

empties_products

My hair oil of the month has been the body shop chocomania beautifying oil: as you probably know, this line is one of my go to when I need a hair oil because oils aren’t greasy , they get absorbed fast, they smell delicious, they provide nourishment to my hair and they keep my curls bouncy! I use it every day on dry hair to keep frizz at bay, and I also use it as pre shampoo deep conditioning treatment.
empties_products

My body oil of the month has been I provenzali sweet almond oil, I recently wrote about it here, I love it because it’s very hydrating , it’s scent free, a little goes a long way and it’s 100% natural!

empties_products

Last but not least I finished a Benefit Benetint mini size! I don’t like this product at all, it’s useless in my opinion and it’s too pricey for what it does, which is slightly staining your cheeks. I’m very pale and it doesn’t show on my skin tone, on darker skin tones it’s totally useless! I used it mostly last summer for a very natural and easy look, but I would never repurchase it! here you can find my review.

empties_products

That’s it for this month, see you next month with more empties!



Italian version:

Ciao fatine,
Questo mese è stato caotico per molte ragioni, solo da qualche giorno ho iniziato a rilassarmi e ho anche aperto la scatola dei prodotti finiti per la prima volta dopo settimane! Mi sono stupita di trovarla piuttosto piena, ero convinta di aver finito due o tre prodotti al massimo!

empties_products

Cominciamo con una saponetta de I Provenzali, sempre al cocco,la mia preferita! È una saponetta idratante dal profumo molto naturale, è delicata e si può usare anche sulle pelli sensibili. A me piace molto e l’ho già ricomprata!

empties_products

Il mio esfoliante viso del mese è stato The Body shop tea tree squeaky clean, specifico per pelli grasse, formulato con tea tree che, come forse saprete, è un potente antibatterico usato per purificare la pelle grassa e per prevenire la comparsa di imperfezioni. Ha la consistenza di un gel con dei microgranuli all’interno, per nulla aggressivi anzi, a dire il vero,secondo me è un po’ troppo delicato per la mia pelle, me lo aspettavo più efficace. Ha fatto il suo lavoro ma non sentivo la pelle pulita in profondità, non mi ha soddisfatto completamente e non ho ancora deciso se riacquistarlo o meno.

empties_products

Passiamo alla cura dei capelli con la maschera e il balsamo fortificante Garnier Fructis , che ho usato insieme per districare i capelli e mantenerli morbidi e nutriti; sono prodotti validi, sono molto corposi quindi, se non avete i capelli secchi, potrebbero appesantirli, ma per quel che mi riguarda erano l’ideale, mi hanno aiutato ad averli lucidi e sani!

empties_products

empties_products

Ho finito un’altra bottiglia di Mac studio fix fluid, di cui trovate la mia recensione qui. Ve ne ho parlato diverse volte, è il mio fondotinta preferito perché dona una copertura totale, non è pesante, ha una finitura opaca, tiene sotto controllo la lucidità e dura tutto il giorno, è praticamente il fondotinta perfetto per quel che mi riguarda!

empties_products

Ho provato l’olio indiano Kaloderma per la prima volta,come vedete dovrebbe eliminare i punti neri e le impurità e tenere sotto controllo la produzione di sebo; non so dirvi se è efficace nell’eliminare i punti neri perché non ne ho, posso però dirvi che ha un forte odore di rosmarino che potrebbe dare fastidio ai nasi più sensibili, è un olio leggero che non unge, idrata ma al tempo stesso pulisce la pelle ed elimina eventuali residui di trucco ancora presenti sul viso dopo la pulizia serale abituale.

empties_products

Questo shampoo nutriente per capelli lunghi e secchi si trovava in una scatola regalo che ho ricevuto l’anno scorso da Sephora, per me la marca era sconosciuta ed ero quindi molto curiosa di provarlo! È uno shampoo buono, idratante,non aggressivo, delicato sui capelli anche se , comunque , li lava efficacemente . non ho lamentele su questo prodotto, mi piacerebbe acquistare la taglia regolare anche se non so quanto costi.

empties_products

Un altro smalto pronto per andare nel paradiso degli smalti, ebbene sì, sono fiera di me stessa per averlo terminato anche se, ad essere onesta, era uno smalto piuttosto vecchio, ma possedendo più di 500 smalti è sempre un traguardo quando ne finisco uno! Era bellissimo, i glitter erano finissimi e iridescenti e si abbinavano a tante diverse tonalità, a cui aggiungevano luminosità e femminilità senza risultare eccessivi.
empties_products

L’olio per capelli che ho usato questo mese è il the body shop chocomania beautifying oil: come forse sapete, questa è la linea che prediligo per quel che riguarda l’olio per capelli, perché gli oli non ungono, si assorbono velocemente, hanno dei profumi buonissimi,nutrono i capelli e donano elasticità ai ricci! Lo uso tutti i giorni sulle punte per eliminare il crespo, e anche come impacco pre shampoo in quantità maggiore.
empties_products

Come olio corpo ho usato quello alle mandorle dolci de I Provenzali, di cui vi ho recentemente parlato, mi piace perché è molto idratante, è privo di profumo , se ne usa pochissimo ed è 100% naturale!

empties_products

Ultimo, ma non per importanza, è il Benetint di Benefit in formato mini! A me questo prodotto non piace per niente,a mio parere è inutile e decisamente troppo costoso per quello che fa, cioè colorare leggermente le guance. Io ho la carnagione molto chiara e si vede a malapena, non oso immaginare il risultato sulle carnagioni più scure! L’ho usato parecchio la scorsa estate per look semplici e veloci, ma non lo ricomprerei mai!ve ne ho parlato qui.

empties_products

È tutto per questo mese, ci vediamo il prossimo con altri prodotti finiti!






post signature








Saturday, 28 November 2015

gingerbread house/ casetta di pan di zenzero nail art


Hi fairies,
in the last few years I started building and decorating a gingerbread house at the beginning of December, it's a Northern Europe tradition and I love it because it looks very festive and it's utterly delicious!
it's not that easy to build a straight roof and to make it look like a house rather than a hut, but I'm getting better, I need to practice a bit more!
I decided to paint it on my nails because , for me , it's easier than baking one, and I started by painting my thumb and my ring finger with a mint green nail polish, and the rest of my nails with a lavender one.
on the lavender background I drew a gingerbread man using a dotting tool: first I placed a dot just below the half moon of my nails , and this was his head, and then I added his body and four dots for his legs and arms. with white acrylic paint and a tiny dotting tool I painted his eyes, mouth and some decorations .
for the gingerbread house I first drew a white roof and then I filled the space between the roof and the tip of my nails in brown; I added windows, the door and decorations with white,red and green, and that was it, I hope you like it!



Italian version:

ciao fatine,
negli ultimi anni ho cominciato a costruire e decorare una casetta di pan di zenzero all'inizio di Dicembre, è una tradizione Nord Europea che mi piace molto perchè rende l'atmosfera festosa e poi è veramente buonissima!
non è così semplice costruire un tetto dritto e nemmeno far sì che somigli a una casa piuttosto che a una baracca, ma sto migliorando, mi serve solo un altro po' di pratica!
ho deciso di dipingerne una sulle unghie perchè, per me, è più facile che farne una vera, e ho cominciato dando due passate di smalto verde menta sul pollice e sull'anulare, e usando uno smalto color lavanda per le altre unghie.
sullo sfondo lavanda ho disegnato un omino di pan di zenzero usando un dotting tool: ho posizionato un pallino appena sotto le lunette delle unghie, che sarebbe la testa, a cui ho poi aggiunto il corpo e quattro pallini che rappresentano le gambe e le braccia. con del colore acrilico bianco e un dotting tool di precisione ho disegnato gli occhi, la bocca e ho aggiunto qualche decorazione.
per la casetta di pan di zenzero ho prima disegnato un tetto bianco, e poi ho riempito lo spazio che andava dal tetto alla base delle unghie con del marrone; ho aggiunto le finestre, la porta e le decorazioni in bianco, verde e rosso, ed è tutto, spero vi piaccia!







Products used:

world of beauty provita nails base coat

kiko perfect gel duo top coat

mac cosmetics nail lacquer in pistachio cream

kiko power pro nail lacquer nr 17

americana acrylic paint in white,red,yellow,green,brown





post signature

Friday, 27 November 2015

eye makeup look neutral with a graphic touch

hi fairies,
today’s look is a bit different from the usual, but it’s wearable and very original in my opinion! It’s simple and it can be toned down using neutral colors, or spiced it up by adding some glitters for example, all you have to do is following your inspiration of the moment!
I started by slightly defining my crease with a peachy eyeshadow and a fluffy brush: the background is very simple, all I did was applying a skin color eyeshadow all over the lid and then I defined my crease to give a bit of depth to my eye. Once I did that, I lined my lashline with black liquid liner,and I winged the line the way I usually do; you can keep the line thinner or thicker, according to your personal preference. Starting from the middle of my lid, where the pupil is when you look straight, I drew a second winged line, using a mint green shade and following the shape of the black line, and then I cut my crease in an unusual way: I traced a purple line starting from the middle of the wing and going up toward my crease, getting thinner as I went up into my crease, and that was it , I hope you like it!

eye_makeup_look_neutral_graphic

eye_makeup_look_neutral_graphic

eye_makeup_look_neutral_graphic


Italian version:

Ciao fatine,
Il look di oggi è un po’ diverso dal solito ma, secondo me, è portabile e originale allo stesso tempo! È facile da realizzare, si possono usare colori neutri per renderlo meno vistoso, oppure si possono aggiungere dei glitter, la decisione sta a voi, seguite l’ispirazione del momento!
Ho iniziato definendo leggermente la piega dell’occhio con un ombretto color pesca e un pennello grande da sfumatura: la base del trucco è molto semplice, ho solo applicato un ombretto color carne su tutta la palpebra, e poi ho aggiunto una leggera ombreggiatura nella piega per dare all’occhio un po’ di profondità. Una volta fatto questo , sono andata a tracciare una linea di eyeliner nero lungo l’attaccatura delle ciglia, e ho anche aggiunto una codina come faccio di solito; potete rendere la linea più o meno spessa , a seconda dei vostri gusti. Partendo poi dal centro della palpebra, circa all’altezza della pupilla quando si guarda dritto davanti a voi, ho disegnato una seconda linea di eyeliner, usando un verde menta, e seguendo la forma della linea nera. Ho poi tracciato una riga viola che parte dal centro della codina e va su, verso la piega dell’occhio, diventando più sottile man mano che sale, ed è tutto, spero vi piaccia!


eye_makeup_look_neutral_graphic
Products used:

lime crime waterproof eyeshadow helper

kiko long lasting stick eyeshadow nr 28

cinecittà mono eyeshadow nr 52

urban decay eyeshadow in naked 2

the balm meet matt(e) palette Matt Malfoy

the balm meet matt(e) palette Matt Singh

the balm meet matt(e) palette Matt Abdul

the balm meet matt(e) palette Matt Lombardi

world of beauty loose pigment in coast

kiko liquid intense eyeliner nr 03

mac fluidline gel liner in sassy moss

mac chromaline in rich purple

kiko kajal kohl pencil nr 101

kiko power pop mascara l.e. Miami beach babe nr 03
 



post signature