JellyPages.com

Google+ Followers

Banggood

Tuesday, 28 February 2017

NMNL nomakenolife Japanese beauty box unboxing!

Hi fairies,
Today I have the pleasure to show you the first Japanese makeup box, full of full size products we couldn’t try else, unless we travel to Japan!
it’s called no make no life #NMNL , which is totally true for beauty addicts, and you can subscribe to receive it to your door and explore the Japanese beauty world!
No make nolife” is a very popular sentence beauty addicts use in Japan and it means they can’t live without makeup, makeup is something they need in their life…sounds familiar doesn’t it?!
Let’s open the box together and see what’s inside!


There are sailor moon false eyelashes: they are very kawaii, super fun and colourful! “Channel your inner guardian with these pretty false lashes” that’s how they’re described!


Along with lashes there is lash glue, made by one of the most popular “gyaru” models, this is an essential item to go with sailor moon lashes. Made in Japan, dollywink eyelash glue will help you keep your lashes in place all day. The sweatproof, waterproof and tearproof glue is long lasting but gentle on your skin.

I love Hello Kitty and I’m super happy I’ve found Hello Kitty sakura facial mask in the box, I can’t wait to try it! The packaging is adorable and I think I’ll save it! Pamper yourself with these hello kitty facial masks, this b-pack of facial masks contains sakura extract, tea extract and hyaluronic acid to help moisturize your skin. Masks come in a resealable bag in order to maintain freshness. Once opened, use within 60 days. Apply it on clean skin and let it sit for 10-15 minutes. Once removing the mask rub the leftover liquid on your skin and then go on with your regular skin care routine.


Sakura facial bar soap: sakura leaf extract is said to help with skin troubles and prevent dryness. Fill your heart with warmth and wash your daily worries away with this luxurious and fragrant soap. It should be perfect for my skin type as it helps with imperfection and it doesn’t dry skin too much, we’ll see if I like it! The smell is amazing!


Zawachin x noyl eyeshadow palette: zawachin is a popular Japanese tv personality, she became famous by impersonating celebrities looks and she collaborated with Noyl to create her eyeshadow line that can be used to create several looks- from everyday to glamorous. Each palette got twelve eyeshadows you can mix and match to create unique and colourful looks! I got the one with blues, mauves and browns, I think I’m going to use it a lot as you know these are my favorite shades!

Puchi animal hand cream: bring this cute, fragranced hand cream with you wherever you go. This hand cream will not only leave your hands moisturized but they will also smell great! It comes in three different fragrances, soap, rose and apple. I got the green one, apple scented with a cute kawaii panda smiling from the tube!


If you want to try the nomakenolife box I’ll leave you all their social media links, you can’t miss it out!
here you can find the NMNL box 



Italian version:

ciao fatine,
Oggi ho il piacere di mostrarvi la prima box beauty proveniente dal Giappone, piena di prodotti che non avremmo modo di provare a meno di non fare un viaggio nel paese del Sol Levante!
Si chiama No Make No Life #NMNL , frase molto vera per le beauty addicts, e potete abbonarvi, riceverla comodamente a casa vostra ed esplorare il mondo beauty giapponese!
No make no life” è una frase molto popolare tra le beauty addicts giapponesi, che la usano per sottolineare che non possono vivere senza trucco, il makeup è qualcosa di indispensabile nelle loro vite…mi risulta familiare, e a voi?!

Apriamo insieme la scatola e scopriamo cosa contiene!

Ci sono le ciglia finte di Sailor Moon: sono molto kawaii, divertenti e colorate! “Tira fuori il guardiano che c’è in te con queste adorabili ciglia finte”, così vengono descritte!

abbinata alle ciglia finte c’è la colla per ciglia finte, creata da una delle più famose modelle “gyaru”, è un prodotto indispensabile da usare insieme alle ciglia finte. Prodotta in Giappone, la colla per ciglia finte dollywink vi aiuterà a tenere le ciglia finte al loro posto per tutto il giorno. È una colla a prova di sudore, dell’acqua e di lacrime, è a lunga tenuta ma delicata sulla pelle.

Adoro Hello Kitty e sono stata felicissima di trovare questa maschera viso all’interno della scatola, non vedo l’ora di provarla! La confezione è adorabile e penso di conservarla! Coccolati con queste maschere di Hello Kitty, che contengono estratto di sakura, estratto di tè e acido ialuronico per aiutare a mantenere la pelle idratata. Le maschere sono contenute in buste richiudibili per mantenerne la freschezza. Una volta aperte vanno usate entro 60 giorni. Vanno applicate sulla pelle pulita e lasciate agire per 10-15 minuti. Una volta tolta la maschera, massaggiate il liquido rimasto sul viso fino ad assorbimento e poi proseguite con la vostra abituale skin care routine.

Saponetta viso sakura: si dice che l’estratto delle foglie di sakura aiuta con le imperfezioni della pelle e la mantiene, al tempo stesso, idratata. Riscalda il tuo cuore e lava via tutte le preoccupazioni con questa saponetta ricca e profumata. Dovrebbe essere perfetta per la mia pelle perché tiene a bada le imperfezioni senza seccare troppo la pelle, vedremo se mi piacerà! Il profumo è buonissimo!

Zawachin x noyl eyeshadow palette: Zawachin è un famoso personaggio televisivo, diventata popolare per le sue riproduzioni dei look di personaggi famosi, ed ha collaborato con Noyl per creare la sua linea di ombretti che può essere usata per creare diversi look, da quelli da giorno a quelli da sera, più eleganti. Ogni palette contiene dodici ombretti che possono essere abbinati in modo sempre originale per dare vita a look unici e colorati! Io ho trovato quella con tonalità blu, malva e marroni, e credo che la userò molto perché questi sono i miei colori preferiti.

Crema mani animali Puchi: porta questa adorabile e profumata crema mani sempre con te. Questa crema mani non solo lascerà le tue mani idratate, ma anche profumatissime! Disponibile in tre profumazioni, sapone, rosa e mele. Io ho ricevuto quella blu al profumo di mela, con un carinissimo panda sorridente sulla confezione!

Se volete provare la box nomakenolife vi lascio tutti i link dei loro social, non lasciatevela sfuggire!

sito nomakenolife 

fb nomakenolife

ig nomakenolife




post signature

Monday, 27 February 2017

One product review jordana modern matte lipsticks

Hi fairies,
Jordana is a low cost american brand I’ve heard a lot about on youtube, and of course I was curious to try some of their products! The first product I want to talk about is the modern matte lipstick line, I’ve got just two colors but all in all they perform very similar so I think I can talk about the line in general.
Let’s see how they’re described: Kiss your dry matte lipstick goodbye ... say hello to the modern matte. A winning combination of high payoff pigments and special ingredients that comfortably extend the wear. These expertly selected shades have an all-day wear without the typical 'dry lip' finish that feathers and cracks. Talc- and paraben-free. Price around 4.00 €

Texture: they’ve got a dry texture comparable to mac retro matte, it doesn’t apply smoothly, it definitely needs more work than creamy lipsticks and, if you’re not used to wear matte lipsticks, you might find it goes on patchy.  Surprisingly though, it’s very thin and it doesn’t feel on your lips , once it’s on it’s comfortable and it’s almost like not wearing any lipsticks. It’s not dry on your lips, it’s not comparable to Mac retro matte this time, it feels more like a cream lipstick. I’ve been surprised at how thin it is , and I have to say it’s not sticky at all. the finish is matte but it’s not flat, there’s still some dimension to it and I love that!


photo by beauty in the geek

Color pay off: the pigmentation is good and the color is true to the one you see in the bullet, the two I’ve got aren’t sheer, color is quite full but not super bright and definitely buildable. Both colors I own aren’t dark and deep, they’re medium shades so I don’t know if dark ones are more vivid.

Lasting power: they do transfer on glasses when you drink, they’re not long lasting and they don’t claim to be, but they last quite long and they stay comfortable after several hours of wearing, they don’t get dry at all. they need to be touched up after a meal in my opinion. They don’t flake, they don’t bleed but I wear them with a lip pencil, like I do with any lipsticks, to make them last even longer and I suggest you to do that as well.

My verdict: they’re good matte lipsticks for the price point, I don’t think we could ask for more to low cost products like these ones! They’re very comfortable, long lasting and not drying, the only con is they’re a bit difficult to apply but once they’re on it will feel like you’re not wearing anything on your lips!
jordana_modern_matte_lipsticks_review

Italian version:

ciao fatine,
Jordana è  una marca low cost americana di cui avevo sentito parlare molto su youtube e, ovviamente, ero molto curiosa di provare qualcuno dei loro prodotti! Il primo prodotto di cui vi voglio parlare è la linea di rossetti modern matte di cui ho solo due colori, ma dal momento che si comportano praticamente allo stesso modo, penso di poter parlare in generale di tutta la linea.

Vediamo come vengono descritti: puoi dire addio ai rossetti matte che seccano le labbra…e puoi dare il benvenuto ai modern matte. Una combinazione vincente tra pigmenti con una pigmentazione altissima e ingredienti speciali che ne estendono la durata in modo confortevole. Queste tonalità sapientemente selezionate durano tutto il giorno senza il classico effetto di labbra screpolate che si sfaldano e sbavano. Senza talco e parabeni. Prezzo intorno ai 4.00 €
jordana_modern_matte_lipsticks_review

Texture: la loro consistenza è paragonabile a quella dei retro matte di Mac,non scivolano sulle labbra, serve sicuramente un po’ di lavoro in più rispetto ai rossetti cremosi e , se non siete abituate ad usare rossetti opachi, potreste avere la sensazione che non si stenda in modo uniforme. Sorprendentemente però, una volta stesi hanno una consistenza molto sottile e sembra di non averli sulle labbra, sono molto confortevoli e dopo un po’ vi scordate di averli. Non seccano, in questo caso non sono simili ai retro matte di Mac, li trovo più vicini ai rossetti cremosi. Sono rimasta sopresa dalla loro consistenza sottile e per nulla appiccicosa. La finitura è opaca ma non piatta, il colore ha comunque una certa profondità e questa caratteristica mi piace molto!

Resa del colore: la pigmentazione è buona e il colore è fedele a quello che vedete nello stick, i due che ho non sono affatto trasparenti, il colore è piuttosto pieno ed è modulabile. Tutte e due le tonalità che possiedo non sono molto scure, non so se queste ultime hanno una pigmentazione più intensa.
photo by valentine kisses 

Durata: lasciano l’impronta sul bicchiere quando bevete, non hanno una durata estrema e non la promettono nemmeno, ma hanno una buona durata e rimangono confortevoli sulle labbra anche dopo ore , non seccano per niente le labbra. Secondo me vanno comunque riapplicati dopo i pasti. Non si sfaldano e non sbavano, io li abbino sempre a una matita labbra, così come faccio con tutti i rossetti, per aumentarne la durata, e vi suggerisco di fare lo stesso.

Il mio verdetto: per il prezzo che hanno sono dei buoni rossetti opachi, non credo si possa chiedere di più a prodotti low cost come questi! Sono molto confortevoli, hanno una buona durata e non sono secchi, l’unico difetto che hanno è che la stesura richiede un po’ di attenzione ma, una volta applicati, sarà come non indossare nulla sulle labbra!



post signature

Saturday, 25 February 2017

Tinkles book's corner: La libertà ha un prezzo altissimo/Freedom has a high price by Giulia Mancini

Ciao fatine,
oggi parliamo di libri e, in particolare, ad un libro a cui tengo molto perché l’ho tradotto in inglese; tradurre un libro è un po’ come scriverlo, ci si affeziona e lo si vorrebbe veder crescere, proprio come un figlio, soprattutto se lo si ritiene valido come in questo caso. Ho instaurato un bel rapporto con l’autrice, Giulia Mancini, una persona affabile, professionale e genuina, proprio come piace a me, quindi spero che anche a voi piacerà il romanzo e che vorrete leggerlo!


La libertà è il sogno di tutti ma la conquista di pochi. Può considerarsi questa la tesi del libro “La libertà ha un prezzo altissimo” di Giulia Mancini: la storia di Michela una ragazza del sud che si trasferisce al nord per fare l'università e dopo tanti eventi, lavori e città diverse trova la sua vera dimensione, senza mai dimenticare il punto da cui è partita e la sua famiglia di origine, in particolare le donne della sua famiglia che le hanno insegnato la incredibile forza nei momenti difficili.

TITOLO: La libertà ha un prezzo altissimo
AUTORE: Giulia Mancini
GENERE: romanzo contemporaneo
Prezzo: 1, 99
PAGINE: 131 (su amazon - kindle ) 189 (su ibook)       

 Trama:
 “Alle soglie dei cinquant’anni Michela ripercorre con la mente le tappe importanti della sua vita e tra passato e presente rivive i momenti cruciali: i dolori, le cadute, le sconfitte e le rinascite, fino alla piena comprensione di sé e al raggiungimento di una forma di serenità e forse, perché no, di vera felicità”
“Le scelte che facciamo, soprattutto quelle razionali, sono dettate troppe volte dalle convenzioni sociali e da ciò che gli altri si aspettano da noi. Facciamo le cose per senso del dovere e prendiamo delle grandi cantonate. Con il senno di poi non rifarei mai cose che tutti ritenevano perfettamente legittime e sensate. Ciò che ho fatto seguendo esclusivamente il mio istinto e il mio cuore lo rifarei ancora oggi.”
“Per ricominciare serviva un coraggio sovrumano, perché dovevo riprendere in mano la mia vita.
E solo quando avrò superato tutto questo, quando saprò gestire il mio tempo e mi sentirò tranquilla e felice anche della solitudine, dei miei spazi così duramente conquistati e, del mio tempo, perché finalmente saprò gestirlo, solo allora potrò dirmi davvero libera, di restare sola o di innamorarmi di nuovo. Questa libertà va conquistata, ma la libertà è sudore e sangue, la libertà ha un prezzo altissimo.”
Su tutti gli store: Amazon – Ibooks – ibs- google play

Conosciamo meglio l'autrice:
Giulia Mancini nasce in Puglia ma si trasferisce giovanissima a Bologna dove vive e lavora. Ha sempre avuto la passione per la lettura e per la scrittura e nel corso degli anni ha scritto a fasi alterne, romanzi e racconti brevi, ma solo per se stessa e per pochi amici. Nell’agosto del 2014 ha autopubblicato con Streetlib) il romanzo “La libertà ha un prezzo altissimo” e in agosto 2015 il secondo romanzo “Fine dell’estate”. Nel giugno 2016 ha pubblicato L’amore che ci manca ritirato dagli store a settembre perché ceduto per la pubblicazione a una casa editrice.

Il Blog dell’autrice: liberamentegiulia.blogspot.it  
Pagina Facebook: Giulia Mancini Autore  

English Version

Hi fairies,
today we’ll talk about books and, to be precise, about a very special book to me as I translated it in English; translating a book is a bit like writing it, you get to love it and you’d love to see it doing well, just like it happens with your child, especially when you think it’s a good book like this one. I’ve built a good relationship with the author, Giulia Mancini, a friendly, professional and spontaneous girl, just the kind of person I like, that’s why I hope you’ll like the novel and you’ll read it!
Everybody dreams of freedom but only few are able to achieve it. We could say this is the theory of the novel “Freedom has a high price” by Giulia Mancini: the story of Michela, a girl from the south of Italy who moves to North to attend college who, after lots of events, jobs and different cities she lives in, she finds her true dimension without forgetting her roots and her birth family, especially the women who taught her to be incredibly strong at hard times.


Freedom has a high price
On the threshold of her fifties, Michela retraces the important stages of her life and going back and forth between past and present she relives crucial moments: the pain, the downfalls, the defeats and rebirths, up to the full understanding of herself and the achievement of a form of serenity and, maybe, why not, of true happiness.
 
"The choices we make, especially the rational ones, are too often dictated by social conventions and by what others expect of us . We do things out of duty and make the big blunders . With hindsight I would never do things that everybody considered perfectly legitimate and sensible. What I have done only following my instinct and my heart, I would do it again today.”
"To start again I needed a superhuman courage, because I had to get my life back.
And only when I overcome all this, when I am the master of my time and I feel calm and happy of solitude as well, of my space, so hard-won, and of my time because finally I'll know how to handle it, only then I will be able to declare myself truly free, to be alone or to fall in love again. This freedom must be won, but freedom is sweat and blood, freedom has a high price.”
"It's strange but I have found happiness through winding and tiring roads, overcoming the greatest sorrows, I have overcome anger and pain through my passion for life, despite it all.
I always tried to be like others and comply to common rules, but the paths of life have led me to be different, and I have always paid the price.”


Author
Giulia Mancini was born in Puglia and moved to Bologna at a very young age, where she has lived since 1983, studied and earned a degree in Economics. She has worked in the administration department in a large company, but she has never managed to break away from her passion for creative writing. Her love for reading dates back to her childhood and at the age of eleven she started writing when she tried to collect her thoughts in a diary. Over the years she wrote novels and short stories, but only for herself and a few friends. Her first self-published novel with Streetlib is entitled "Freedom has a high price." In August of 2015, the same publisher, Streetlib, released her second novel, "End of summer". In June 2016 she published the novel “The love we need”, withdrawn from stores in September as it has been assigned to a publisher to be published. 
author's blog: liberamentegiulia.blogspot.it  
Facebook page: Giulia Mancini Autore  

you can find the book on: 

amazon.com


amazon.it
post signature

Friday, 24 February 2017

rain,ducks and umbrella nail art

Hi fairies,
I love rainy days and winter, I know it might sound weird but I really do, so now that spring is round the corner and it will be summer soon and there won’t be many rainy days . Do you know what I do to help myself daydream about winter? I paint my nails of course!
I applied two coats of a sky blue nail polish on all my nails, and I added a turquoise glittery nail polish on the tips, dragging it upwards to create a gradient. I painted an upside down umbrella on each nail by drawing a half circle at the tip and by adding an umbrella stick. I colored each umbrella in bright colors, and I added white rain drops on the blue background. On my ring finger I painted a duck inside the umbrella, don’t you think it’s cute? I sure do! That’s it, I hope you like it!

rain_ducks_umbrella_nail_art


rain_ducks_umbrella_nail_art

Italian version:

Ciao fatine,
Amo le giornate di pioggia e l’inverno, so che può sembrare strano ma è proprio così, e adesso che siamo quasi in primavera e che saremo presto in estate non ci saranno molti giorni di pioggia purtroppo. Sapete cosa faccio per aiutarmi a sognare ad occhi aperti l’inverno? Ma ovviamente dipingo le mie unghie!
Ho dato due passate di uno smalto azzurro cielo su tutte le unghie, e ho aggiunto uno smalto con glitters turchesi sulle punte, trascinandolo verso l’alto a creare un effetto sfumato. Ho dipinto un ombrello capovolto su ogni unghia, disegnando un semicerchio sulle punte e aggiungendo poi il manico dell’ombrello. Ho colorato gli ombrelli con tonalità accese, e ho aggiunto gocce di pioggia bianche sullo sfondo celeste. Sull’indice ho dipinto una paperella dentro l’ombrello, non trovate sia molto tenera? Io credo proprio di sì! È tutto, spero vi piaccia!


rain_ducks_umbrella_nail_art

rain_ducks_umbrella_nail_art



post signature

Thursday, 23 February 2017

Eye makeup look Pirate of Makeup land

Hi fairies,
I was watching Peter Pan last week and I got inspired by Captain Hook and pirates to do this look! I love funny pirates like him, and this look is perfect for mardi gras or just for fun: not all my looks are wearable, sometimes I like to play around and do something crazy like this makeup!
I started by drawing an oval shape with a matte purple eyeshadow and I blended the color upwards; in the middle of my lid I packed on black eyeshadow , and on top of it with white liquid liner I drew the classic pirate flag with a skull and two crossed bones. That’s it, I hope you like it!

eye_makeup_look_pirate_of_makeup_land

eye_makeup_look_pirate_of_makeup_land

eye_makeup_look_pirate_of_makeup_land



Italian version:

ciao fatine,
l’altra settimana stavo guardando Peter Pan e vedendo Capitan Uncino e i pirati mi è venuta l’idea per questo makeup! Adoro i pirati simpatici come lui, e questo look è ideale per carnevale o anche solo per divertimento: non tutti i look che propongo sono portabili, a volte mi piace sperimentare e realizzare qualcosa di totalmente importabile e fantasioso come questo makeup!
Ho iniziato disegnando una forma ovale con dell’ombretto viola opaco che ho sfumato verso l’alto; al centro della palpebra mobile ho usato dell’ombretto nero, che ho applicato con un  pennello denso per ottenere un colore pieno,e su questo sfondo con dell’eyeliner liquido bianco ho disegnato la classica bandiera dei pirati con il teschio e le ossa incrociate . è tutto, spero vi piaccia!

eye_makeup_look_pirate_of_makeup_land

eye_makeup_look_pirate_of_makeup_land

eye_makeup_look_pirate_of_makeup_land


Products used:

nyx cosmetics eyeshadow base in white

sugarpill mono eyeshadow in poison plum

sugarpill sparkle baby palette eyeshadow in frostine

kat von d cosmetics metal crush eyeshadow in danzig

world of beauty loose pigment in coast

urban decay eyeshadow in crave

nyx cosmetics love in Florence palette xoxo, mona

lime crime liquid liner in lunar sea

kiko smoky eye pencil nr 03

the balm mascara what’s your type? in black



post signature

Wednesday, 22 February 2017

Eye makeup look extreme purple and blue

Hi fairies,
Are you ready for a deep and very bold smoky eye? If you don’t feel comfortable wearing colors this look might be too much for you and I admit it’s definitely dramatic but for a night out it could do!
I used a purple eye pencil to draw a winged liner and to define my crease and, with a flat synthetic brush, I smudged the lines to defuse them. I added purple eyeshadow to further blend and I brought the color up, adding a lavender eyeshadow around the edges to create a gradient. For highlighter I chose a white pink duochrome eyeshadow that goes really well with purple. I deepened the crease by applying a charcoal eyeshadow in the outer corner , and on the lid I placed a lavender pigment. On the lower lashline I used a blue eyeshadow, and in the inner corner I applied a lime green eyeshadow. The look wouldn’t be complete without mascara and a bit of gitter in the inner corner, and that’s it, I hope you like it!

eye_makeup_look_extreme_purple

eye_makeup_look_extreme_purple


eye_makeup_look_extreme_purple

Italian version:

Ciao fatine,
Siete pronte per uno smoky eye molto intenso e importante? Se non vi sentite a vostro agio con colori forti questo look potrebbe essere eccessivo per voi, e ammetto che si tratta di un trucco decisamente drammatico , ma può andare bene per una serata fuori!
ho usato una matita occhi per disegnare una riga di eyeliner e per definire la piega dell’occhio e, con un pennello piatto a fibre sintetiche, ho sfumato le linee. Ho aggiunto dell’ombretto viola per sfumare ulteriormente, e ho portato il colore verso l’alto aggiungendo anche un ombretto color lavanda sui bordi per creare una sfumatura omogenea. Come illuminante ho scelto un ombretto bianco con cangianze rosa che, a mio parere, si abbina bene con il viola. Ho intensificato la piega dell’occhio applicando un ombretto grigio scuro nell’angolo esterno, e sulla palpebra mobile ho usato un pigmento lavanda. Nella rima inferiore ho usato un ombretto blu, e nell’angolo interno ho applicato un ombretto verde acido. Il look non sarebbe stato completo senza una riga di eyeliner e con un tocco di glitter nell’angolo interno,ed è tutto, spero vi piaccia!

eye_makeup_look_extreme_purple

eye_makeup_look_extreme_purple

eye_makeup_look_extreme_purple

Products used:

nyx cosmetics eyeshadow base in white

kiko cosmetics smoky eye pencil nr 03

sugarpill mono eyeshadow in poison plum

mac cosmetics loose pigment in vanilla

makeup revolution mono eyeshadow bright snr 228

mac cosmetics a passionate quest quad eyeshadow serenade

urban decay electric palette pressed pigment in thrash

urban decay electric palette pressed pigment in gonzo

urban decay electric palette pressed pigment in chaos

kiko waterproof liquid liner in black

the balm what’s your type? mascara in black


post signature

Tuesday, 21 February 2017

One product review the body shop chocomania body lotion

Hi fairies,
I love foodie scents for both hair and body products, I love smelling like a cookie or candies and I usually reach for sweet and sugary fragrances when I find good ones; it’s easier said than done though, because most scents aren’t true foodie ones and I usually end up disappointed! I already tried the chocomania line by The Body Shop, I love the chocolate smell, and I recently purchased the body lotion, which is the product I’m talking about today, so let’s see how it’s described: this lightweight but luxurious lotion has a decadently chocolatey scent. It’s moisturizing,it gets absorbed quickly, it leaves the skin smooth and soft. Price 13.00 $ / 10.00 € for 250 ml

What I like : in my opinion every lotion should come with a pump dispenser, it’s hygienic and there’s no waste of product, it’s definitely a pros as it makes the application way easier! The bottle is transparent so that you can keep an eye on how much product is left. The lotion has got a medium consistency, it’s not too runny, and for someone as clumsy as I am it’s definitely a life saver! The smell is similar to cocoa, to dark chocolate rather than milk one, basically it’s not super sweet and sugary but it’s got more of a herbal, musky hint to it. It gets absorbed fast , there’s no need to massage it for a long time, it’s not sticky nor greasy.
The smell is quite long lasting, I can still feel it after hours and I’m happy about it because I like body lotions and butters to have a strong scent, just like this one!

the_body_shop_chocomania_body_lotion_review

What I don’t like : it’s not very moisturizing, I like using it in summer because it’s lightweight and I don’t need deep nourishment, while in winter it’s a bit too light for my skin, which is normal on my body; if you’ve got dry or very dry skin you might need to reapply it during the day and that’s very annoying, no one has got time for that!
You have to wash your hands after applying it , I always do that with any body lotions, but with this product you can’t skip this step, because it leaves a bitter taste on your hands , and if you put your hands in your mouth you’re definitely going to taste that! I never experienced that because I do wash my hands afterwards, but it seems not everybody does that judging from how many comments I found about this subject, that’s why I decided to mention it.

My verdict: it’s a good lotion for spring and summer and for normal to oily skin, it’s lightweight, it gets absorbed quickly, it’s got a nice chocolate smell that’s not overwhelming but it’s quite longlasting! It’s nothing special or unique, but I would repurchase it because it does its job and I like the smell!

the_body_shop_chocomania_body_lotion_review


Italian version:

Ciao fatine,
A me piacciono i profumi dolci sia per i prodotti corpo che per quelli per i capelli, adoro profumare di biscotto o di caramelle, infatti scelgo sempre fragranze dolci e zuccherose quando ne trovo di buone; non è però un’impresa facile trovarle, perché molto spesso i profumi non sono assolutamente simili al cibo che dovrebbero ricordare, e finisco sempre per essere delusa! Ho già provato la linea chocomania di the body shop, mi piace l’odore di cioccolata che ha, e ho recentemente acquistato la lozione corpo, di cui vi parlerò oggi! Vediamo come viene descritta : Leggero e di rapido assorbimento, idrata la pelle lasciandola delicatamente profumata di cioccolato fondente. Con burro di karitè, burro di cacao ed olio di noce brasiliana del Commercio Equo. Senza parabeni. Prezzo 13.00 $ / 10.00 € per 250 ml.
the_body_shop_chocomania_body_lotion_review

Cosa mi piace: secondo me ogni lozione dovrebbe avere una pompetta dosatrice, è igienica e non c’è spreco di prodotto, è assolutamente un lato positivo dato che rende l’applicazione molto semplice! La bottiglia è trasparente e permette di tenere sotto controllo la quantità di prodotto rimasta. La lozione ha una consistenza media, non è troppo liquida e, per una persona goffa come me, questo rende la vita molto più facile! Il profumo mi ricorda quello del cacao, della cioccolata fondente piuttosto che quella al latte, lo descriverei come un odore non molto dolce e zuccheroso, ma anzi una fragranza con un tocco fresco, quasi muschiato. Si assorbe rapidamente, non è necessario massaggiarla a lungo, non è appiccicosa e non unge.

Cosa non mi piace: non è molto idratante, io mi trovo bene ad usarla in estate perché è leggera e la mia pelle non ha bisogno di un nutrimento profondo, mentre in inverno è un po’ troppo leggera, e la mia pelle del corpo è normale; se avete la pelle da secca a molto secca potreste sentire la necessità di riapplicarla nell’arco della giornata, cosa molto fastidiosa e soprattutto poco pratica: chi ha il tempo di farlo?
Dovete lavare le mani dopo averla applicata, io lo faccio sempre, con qualsiasi prodotto corpo, ma con questo prodotto non si può evitare perché lascia un gusto amaro sulle mani e , se mettete le mani in bocca per sbaglio, siete decisamente in grado di sentirlo!a me non è mai successo perché, come ho detto, lavo sempre le mani, ma ho letto molte lamentele al riguardo, tanto che ho deciso di menzionarlo.
the_body_shop_chocomania_body_lotion_review

Il mio verdetto: è una buona lozione corpo per la primavera e l’estate , per pelli da normali a grasse, è leggera, si assorbe rapidamente, ha un buon odore di cioccolata non stucchevole ma duraturo! Non ha caratteristiche uniche e speciali, ma io la ricomprerei perché fa il proprio dovere , e poi mi piace il suo profumo!



post signature