JellyPages.com

Google+ Followers

Banggood

Wednesday, 6 April 2016

Product smackdown: mac jubilee vs kiko luscious creme nr 506 lipsticks

Hi fairies,
I recently bought Kiko luscious crème nr 506 lipstick because I wanted a nice nude color without orange in it, I needed a cold tone one and I needed a neutral shade I could match with almost any looks and this lipstick is the right one; after wearing it for a couple of times I realized it was quite similar to Mac Jubilee, my first Mac lipstick ever , so I started planning this post, and today I’m ready to compare them!
mac_jubilee_vs_kiko_luscious_creme_506


Mac Jubilee:

What I like :  jubilee is a lustre, which means the texture is very creamy and it slides on your lips beautifully, no matter how dry they might be; I definitely appreciate that as this is the perfect lipstick to wear when you’re out all day and you don’t want to worry about precision: it takes few seconds to touch it up and the result is always flawless! It’s a nude beige pink, that’s how Mac describes it, it’s definitely visible on my lips because I’m very pale , and  basically it just gives a touch of color, very classy and subtle, but it’s not boring, it’s got personality ! it doesn’t feel sticky and it’s not drying at all on my lips.
It’s got a bit of orange in it, but it’s not too much and , overall, it’s a nice beige color. It’s not extremely long lasting but on my lips lasts about 3-4 hours and it stays shiny unless you have a meal: after eating  you will have to reapply it ! lips look fuller and plumper thanks to its glossy finish , I like applying it in the middle of my lips , on top of other lipsticks, for a fuller look!

mac_jubilee_vs_kiko_luscious_creme_506

What I don’t like : it’s lasting power is not great, I prefer different finishes like matte or satin, but it performs pretty good to be a lustre. I get annoyed by my hair getting stuck on it when it’s windy, but I guess it’s the price to pay if you want that “plump lips” look. No matter how much you build the color up, it will never give you full coverage, but that’s not a big issue as it’s a nude color and it’s barely noticeable. It might bleed if you don’t use a lip pencil . Price 19.00 €

mac_jubilee_vs_kiko_luscious_creme_506

Kiko luscious crème 506

What I like : it’s got a creamy consistency but it’s not too creamy, I really like the luscious crème formula because they are very easy to apply, they’re not streaky nor patchy but , at the same time, they don’t melt and they don’t bleed and this one makes no exception.  It’s a nude pink shade with less orange than Jubilee in it, it’s got a colder undertone but it doesn’t wash me out because there is a bit of beige in it , it’s basically the perfect nude for my complexion! It brightens up my skin and it gives me a natural , healthy glow I love, I was impressed the first time I put it on!
It’s not as shiny as Jubilee but there’s still a nice shine to it, that doesn’t make my hair get stuck to it, which is great! It’s quite longlasting, around 5-6 hours, it doesn’t set into fine lines, it doesn’t dry my lips and it doesn’t fade away in patches. It’s very comfortable , lightweight, and it’s got a vanilla smell similar to Mac lipsticks. the color pay off is good, you get full coverage with a couple of coats and that’s impressive for such a light color! The quality price ratio is great, it performs very well and it’s very inexpensive!
mac_jubilee_vs_kiko_luscious_creme_506

What I don’t like : the bullet has bended a bit and I hope it won’t get broken as it’s still relatively new; as I said the texture isn’t super creamy, so I don’t get why it happened. It won’t look good on dark complexions, but both lipsticks look better on fair skin tones to be honest, so this is an issue they both have. Price 6.90 €

Differences: mac Jubilee is a bit sheerer than Kiko 506, it’s also shinier so if you like that glossy look you might like Mac one more, but I prefer Kiko one because I like getting full coverage; Jubilee is a bit more brown and warm , it’s got more orange in it, Kiko is pinkier and colder so, according to your undertone, you might want to pick the right one for you. As for lasting power , Kiko one is more longlasting due to the consistency and it’s therefore the one that bleeds less. Price range is the main difference in my opinion, and it’s also the factor that makes me choose Kiko one if I had to pick just one of the two, because they are very similar and they perform almost the same, so I don’t see the point in paying more when I can have the same quality at less than half the price!



Italian version:

Ciao fatine,
Ho da poco comprato il rossetto Kiko luscious crème numero 506 perché ero alla ricerca di un bel colore neutro che non avesse un tono aranciato, volevo che avesse un sottotono freddo da poter abbinare a quasi tutti i tipi di trucco, e questo è il rossetto giusto per questo scopo; dopo averlo indossato un paio di volte mi sono resa conto che era abbastanza simile a Mac Jubilee, che è stato il mio primo rossetto Mac, ed ho iniziato a pianificare questo post, ed oggi sono pronta a metterli a confronto!
mac_jubilee_vs_kiko_luscious_creme_506

Mac Jubilee

Cosa mi piace: jubilee è un lustre , il che vuol dire che ha una consistenza piuttosto cremosa e scivola agevolmente sulle labbra, anche se le avete secche; questa è una qualità che apprezzo, e che lo rende un ottimo rossetto da usare quando si sta tutto il giorno fuori e non si ha tempo di essere precise : ci vogliono pochi secondi per ritoccarlo, e il risultato è sempre impeccabile! È un beige rosato neutro, questa è la descrizione che ne fa Mac, e sulle mie labbra è decisamente visibile perché ho una carnagione chiarissima , praticamente aggiunge un tocco di colore , molto elegante e delicato, mai banale, ha una sua personalità! Non ha una consistenza appiccicosa e non secca le labbra.
C’è dell’arancione al suo interno, non troppo ad essere sinceri, e nel complesso è un bel tono di beige. Non ha una durata eccezionale, circa 3-4 ore sulle mie labbra, ma rimane lucido fino a che non mangiate : non resiste ai pasti, va riapplicato! Grazie alla sua finitura lucida rende le labbra più piene e turgide, a me piace applicarlo al centro delle labbra, sopra altri rossetti, per farle sembrare più carnose!

Cosa non mi piace: la durata non è delle migliori, preferisco altre finiture, come quella matte e satin, ma per essere un lustre si comporta benissimo. Quando c’è vento i capelli restano appiccicati alle labbra e mi dà molto fastidio, ma è il prezzo da pagare se si vuole dare l’illusione di avere labbra più piene. Anche se date più passate il colore non risulta mai completamente pieno, rimane leggermente trasparente ma, essendo un colore neutro, non si nota quasi per niente. Potrebbe sbaffare un po’ se non si usa una matita per labbra. Prezzo 19.00 €.


mac_jubilee_vs_kiko_luscious_creme_506

Kiko luscious creme numero 506

Cosa mi piace: ha una consistenza cremosa ma non troppo, secondo me la formulazione dei luscious creme è molto valida perché si applicano con estrema facilità, non si formano striature o macchie di colore e , nel contempo, non sono rossetti che tendono a sciogliersi e a sbavare, e questo non fa eccezione. È un colore rosa neutro che ha meno arancione al suo interno rispetto a Jubilee, il sottotono è più freddo ma non mi fa sembrare ancora più pallida di quello che sono perché c’è del beige all’interno, è praticamente il nude perfetto per la mia carnagione! Illumina il volto e mi dà una luminosità sana e naturale, sono rimasta piacevolmente sorpresa la prima volta che l’ho usato!
Non è lucido tanto quanto Jubilee ma ha comunque una finitura leggermente lucida, non tanto da far appiccicare i capelli alle labbra per fortuna! Ha una buona durata, su di me resiste intorno alle 5-6 ore, non enfatizza le pieghette, non secca le labbra, non sbiadisce a chiazze. È molto confortevole, leggero, e ha un profumo di vaniglia simile a quello dei rossetti Mac. La resa è buona, si ottiene una copertura omogenea con una paio di passate, caratteristica niente affatto scontata per un colore così chiaro!il rapporto qualità prezzo è ottimo, ha una buona resa e costa poco!

Cosa non mi piace: ll rossetto si è piegato leggermente e spero che non si rompa perché è relativamente nuovo; non capisco come mai sia successo, non ha una consistenza così cremosa da far pensare che si sciolga. Non si abbina bene a carnagioni scure, ma questa è una caratteristica comune a entrambi i rossetti, che sono più adatti a carnagioni chiare. Prezzo 6.90 € .

mac_jubilee_vs_kiko_luscious_creme_506

Differenze: Mac Jubilee è leggermente più trasparente del rossetto Kiko, ed è anche più lucido, quindi da preferire nel caso amiate la finitura glossata, ma per quel che mi riguarda preferisco il Kiko perché mi piace avere una copertura totale; Jubilee è leggermente più marrone e più caldo, ha più arancione all’interno , il Kiko è un rosa più freddo, quindi a seconda del vostro sottotono vi starà meglio uno piuttosto che l’altro. Per quel che riguarda la durata, Kiko batte il Mac, infatti dura più a lungo grazie alla sua consistenza, ed è di conseguenza meno soggetto a sbavare. Il prezzo è la differenza più importante tra i due prodotti ed è, per quel che mi riguarda, il fattore che mi fa scegliere il rossetto Kiko se dovessi prendere solo uno dei due, perché sono molto simili sia come colore che come prestazione, quindi non vedo motivo di spendere il doppio quando posso avere la stessa qualità a meno della metà!



post signature

37 comments:

  1. Di Mac non ho mai provato un Lustre, e credo non sia proprio il finish adatto a me :D il colore è comunque molto bello , e anche io preferisco quello Kiko che risulta più coprente!

    ReplyDelete
    Replies
    1. è l'unico lustre che ho, essendo un colore neutro l'effetto è carino, ma non ne prenderò altri!

      Delete
  2. Sia il colore jubileum di Mac che il 506 di kiko non mi starebbero bene purtroppo, ma mi piacciono tantissimo sulle altre persone, li trovo molto raffinati! :-D

    ReplyDelete
    Replies
    1. è vero, sono colori molto eleganti!

      Delete
  3. Mi piacciono molto, anche se non l ho mai provati, il colore mi piace però!:) bacii

    ReplyDelete
    Replies
    1. sono dei colori neutri che vanno bene sempre!

      Delete
  4. mi piace molto quello della Kiko, anche il colore. Buona serata cara :-*

    ReplyDelete
  5. Anche io ho quello della kiko, e non mi piace per niente, infatti lo utilizzato una volta, e sta nella mensola a prendere polvere!

    ReplyDelete
    Replies
    1. come mai? forse è troppo chiaro per te?

      Delete
  6. Con i prodotti della Kiko mi trovo molto bene , mi piace la tonalità dei colori che ci presenti oggi. Questi due rossetti li voglio assolutamente provare . Un saluto, Daniela.

    ReplyDelete
    Replies
    1. anche io mi trovo molto bene con i prodotti kiko!

      Delete
  7. io volevo proprio provare un rossetto della mac perchè tutti ne parlano, non il tuo colore perchè essendo quasi nera non credo mi stia bene, ma terrò a mente i tuoi si e i no!!!

    claudia
    www.piccislove.com

    ReplyDelete
    Replies
    1. ti consiglierei altri colori, penso che nella gamma mac troverai quelli che fanno al caso tuo!

      Delete
  8. Bellissimi questi colori neutri di Mac, anche se mi piacciono colori accesi e decisi per la primavera!
    Federica - Cosa Mi Metto???

    ReplyDelete
    Replies
    1. anche a me, ma ogni tanto mi viene voglia di un nude!

      Delete
  9. Prima o poi mi convincerò a comprare qualche rossetto mac...solo che dovrei ordinarli su internet

    ReplyDelete
    Replies
    1. è sempre un rischio perchè a volte i colori sono sfalsati

      Delete
  10. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete
  11. io amo i rossetti mac e questi sono stupendi anche se io amo i matte come finish però anche i lustre mi piacciono in particolare le colorazioni nude

    ReplyDelete
    Replies
    1. anche secondo me i lustre sono carini se nude, non comprerei mai colori accesi!

      Delete
  12. Favoloso i rossetti Mac,ne ho davvero tanto ma non i Lustre,io amo i matte e amplified come Finish,comunque si somigliano parecchio questo due rossetti .

    ReplyDelete
    Replies
    1. anche io , infatti ho solo questo lustre che, tutto sommato, non è male!

      Delete
  13. Mi piacciono i post in cui si cercano i dupes economici. In effetti ho notato che Mac è leggermente aranciato. Ad essere sinceri preferisco il colore kiko anche se, con l'estate, un po' di arancio ci vuole!

    ReplyDelete
    Replies
    1. sì poi dipende anche dalla carnagione, c'è a chi sta meglio quello aranciato!

      Delete
  14. Non ho mai provato mec però mi mette curiosità

    ReplyDelete
    Replies
    1. spero che prima o poi proverai qualcosa,sono curiosa di sapere come ti trovi!

      Delete
  15. Tra i due quello più adatto a me sembra essere quello di Kiko, grazie per i consigli come sempre

    ReplyDelete
    Replies
    1. prego, è effettivamente un ottimo rossetto!

      Delete
  16. io adoro i rossetti mac....hanno una tenuta e dei colori fantastici..

    www.styleshouts.com

    ReplyDelete
  17. Non pensavo che kiko potrebbe essere meglio di Mac su alcuni prodotti!! 😰 cado dalle nuvole!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. non sempre il prezzo più alto significa prestazione migliore, dipende da tanti fattori, io cerco di provare un po' tutto :)

      Delete
  18. I rossetti Mac sono ottimi, li devo provare prima o poi!
    Marta

    ReplyDelete
  19. I prodotti kiko li conosco e mi trovo molto bene!
    Alessia
    THECHILICOOL

    ReplyDelete