JellyPages.com

Google+ Followers

Banggood

Sunday, 30 April 2017

One product review Kiko nail care color refresher

Hi fairies,
Today we’ll talk about nail care and nail products; I love for my nails to be long but I have to say most of the time they reach a medium length, then one or two get broken and I have to shorten them all. Does it happen to you too? In the past I managed to let them grow out quite a lot without doing anything more than what I do now, I think it depends on how much I use my hands, on stress, weather and so on.
I had to try some of the new nail care products kiko came out with last year, and I’d like to tell you what I think about the color refresher top coat, which is quite a unique product when it comes to low cost brands.

Let’s see how it’s described: Nail polish. The formula is enriched with kukui oil.
Revitalizes a manicure’s colour and shine. The liquid formula lengthens the life of a manicure and covers chipped nail polish.The applicator has an ergonomic grip, making it easy to hold, while the flat brush packed with 1000 transparent bristles smoothly applies the product.The modern, exclusive packaging includes a transparent glass bottle with a silver outer cap decorated on top with the KK logo. An elegant polish for a neat, professional-looking manicure. Price 4.90 £- 4.90 €.
kiko_nail_care_color_refresher_review
photo from www.beautydea.it

What I like : I like the packaging with the double lid, just like high end nail polish brands, that prevents clumsy people like myself from spilling the product! It’s described as an actual nail polish but I would say it’s a top coat even though there’s a slight pink tint to it. The consistency is not too liquid nor too thick and it hasn’t thickened so far, which is good ( I have opened it a couple of months ago). I apply it as a regular top coat and it adds a lot of shine to nail polish; it dries fast so I can use it late at night without worrying of getting lines on my nails when I wake up in the morning. What I truly love about this product though, is I can reapply it after a few days to keep my nail art looking as good as new: it really works, it adds shine and it levels up any small chips you might have! It doesn’t feel heavy and you can layer it , which is great. It’s a huge help when I don’t have time to do my nails and I need one day more, it’s a must have when I travel, it’s cheap and it does what it says!

kiko_nail_care_color_refresher_review
photo from www.beautydea.it

What I don’t like: I couldn’t find any faults to this product, I think quality price ratio is good and it’s definitely worth trying it if you do your nails on a regular basis and you hate when one nail chip and you don’t have time to remove your nail polish and apply new one.

My verdict: I hope it won’t get discontinued, I love it and I’ll keep purchasing it!

kiko_nail_care_color_refresher_review
photo from www.beautydea.it


Italian version:

Ciao fatine,
Oggi parliamo di cura delle unghie e di prodotti correlati; adoro avere le unghie lunghe, ma devo dire che la maggior parte del tempo sono di una lunghezza media, poi se ne rompono un paio e devo accorciarle tutte. Succede anche a voi? In passato sono riuscita a farle allungare molto senza fare nulla di diverso da quello che faccio ora, credo dipenda da quanto uso le mani, dal livello di stress e dal clima, insomma da un insieme di fattori.
Ho voluto provare qualche prodotto della nuova linea specifica per unghie che Kiko ha lanciato lo scorso anno,e oggi voglio parlarvi del color refresher top coat, un prodotto direi unico per quel che riguarda le marche low cost.

kiko_nail_care_color_refresher_review

Vediamo come viene descritto :smalto per unghie. La formula è arricchita con olio di Kukui.
Ravviva il colore e la brillantezza dello smalto. La sua formula fluida contribuisce a prolungare la durata della manicure e a eliminare eventuali scheggiature dello smalto. L’impugnatura ergonomica dell’applicatore facilita la presa, mentre il pennello piatto con 1000 setole trasparenti permette un’applicazione agevole. Design moderno ed esclusivo per il pack con flacone in vetro trasparente e overcap argentato con logo KK sul top. Un elegante prodotto cosmetico per una manicure curata e professionale.

Cosa mi piace: mi piace la confezione con il doppio tappo che ricorda quelle di marche più costose e aiuta le persone distratte come me a non rovesciare il prodotto! Viene descritto come uno smalto ma, secondo me, è un top coat nonostante sia di un colore lievemente rosato. La consistenza non è né troppo liquida né troppo densa, e finora non si è addensato per fortuna (l’ho aperto un paio di mesi fa). Lo uso come un qualsiasi top coat e dona tanta luminosità agli smalti; si asciuga velocemente e posso quindi usarlo tranquillamente quando metto lo smalto la sera, senza preoccuparmi di svegliarmi con le righe sulle unghie. Quello che più amo di questo prodotto è che posso riapplicarlo dopo un paio di giorni da quando ho dato lo smalto, e lo fa apparire come appena messo: funziona veramente, dona tanta brillantezza e livella la superficie dell’unghia attenuando eventuali sbeccature! Si può stratificare , non fa strato e questo è un altro lato positivo. È un validissimo aiuto quando non ho tempo di rimettere lo smalto e voglio tenerlo un giorno in più, è indispensabile in viaggio, ha un prezzo basso e fa ciò che promette!

kiko_nail_care_color_refresher_review
photo from www.beautydea.it

Cosa non mi piace:
non sono riuscita a trovargli difetti, ha un ottimo rapporto qualità prezzo e vale decisamente la pena provarlo se usate lo smalto regolarmente e non sopportate di vederlo sbeccato: questo top coat vi verrà in aiuto quando non avete tempo o modo di rifarvi la manicure!

Il mio verdetto: spero che rimanga nella linea permanente, io continuerò a comprarlo!
 





post signature

Saturday, 29 April 2017

eye makeup look rose petal

Hi fairies,
I’m feeling romantic today but I didn’t have much time to do my makeup, so I came up with this look, which is very simple and it’s got a touch of color in the lower lashline; I like the way it looks, it could be a look for neutral lovers who want to step out of their comfort zone but they don’t want to go overboard, and it’s a nice spring look as well!
I started by softly defining my crease with a warm brown eyeshadow and I defused the line with a pencil brush bringing the color up; I added a hazelnut eyeshadow along the edges to help blending the brown and , when I was happy with the gradient, I applied a cream eyeshadow as my browbone highlighter. On my lid I patted a matte white eyeshadow being careful not to overlap the brown in the crease but, if you do you can easily fix it with a detail brush . on the lower lashline I used a pink coral eyeshadow that gives the look a romantic and girly twist, and I completed it with a winged liner and mascara, and that was it, I hope you like it!

eye_makeup_look_rose_petal

eye_makeup_look_rose_petal

eye_makeup_look_rose_petal

Italian version:

Ciao fatine,
Oggi mi sento romantica ma non ho avuto molto tempo per truccarmi, così ho realizzato questo look, molto semplice ma con un tocco di colore nella rima inferiore; mi piace il risultato, potrebbe essere adatto per le amanti dei colori neutri che vogliono provare qualcosa di diverso ma non troppo estroso, e lo trovo ideale anche per la primavera!
Ho iniziato definendo in modo leggero la piega dell’occhio con un ombretto marrone caldo e l’ho sfumato con un pennello penna, portando il colore verso l’alto; ho aggiunto un ombretto color nocciola sui bordi del marrone per aiutarmi a sfumarlo meglio e, una volta soddisfatta del risultato, ho applicato un ombretto color crema sotto l’arcata sopraccigliare. Sulla palpebra mobile ho applicato un ombretto opaco bianco cercando di non coprire il marrone nella piega ma ,se dovesse succedere, potete facilmente rimediare usando un pennello sottile di precisione. Nella rima inferiore ho scelto un ombretto rosa corallo che rende il trucco romantico e femminile, e l’ho completato con dell’eyeliner e del mascara, ed è tutto, spero vi piaccia!

eye_makeup_look_rose_petal

eye_makeup_look_rose_petal

eye_makeup_look_rose_petal

Products used:

nyx cosmetics eyeshadow base in white

world of beauty loose pigment in coast

urban decay eyeshadow in naked 2

urban decay eyeshadow in faint

urban decay eyeshadow in w.o.s.

lime crime venus 2 palette in mud

lime crime venus 2 palette in jam

urban decay pressed pigment electric palette in savage

kiko kajal kohl pencil nr 101

kiko waterproof liquid liner in black




post signature

Friday, 28 April 2017

eye makeup look frosty moon

Hi fairies,
I love this dreamy look I created with one of my favorite palette, Sugarpill Sparkle baby palette! There are four gorgeous eyeshadows in it, they’re sparkly and pastel , very girly and romantic!
I started by defining my crease with a fuchsia eyeshadow and a pencil brush, I did a round shape and I built the color bit by bit;I blended the edges to create a nice gradient and I also added a bit of frostine to further blend the fuchsia. I picked a white pink duochrome eyeshadow as my browbone highlighter. in the outer half of my lid I used the frosty blue called candy crush, while on the inner half I used the peachy eyeshadow called kitten parade. I completed the look with a winged liner and mascara, and that was it, I hope you like it!

eye_makeup_look_frosty_moon

eye_makeup_look_frosty_moon

eye_makeup_look_frosty_moon

Italian version:

Ciao fatine,
Adoro questo look fiabesco che ho creato con una delle mie palette preferite, la Sparkle Baby palette di Sugarpill che contiene Quattro meravigliosi ombretti, tutti luminosi e nei toni pastello, molto femminili e romantici!
Ho iniziato definendo la piega dell’occhio con un ombretto fucsia e un pennello penna, dandole una forma arrotondata e aggiungendo colore poco alla volta; ho sfumato i contorni per creare un effetto ombre e , a questo scopo, mi sono aiutata con frostine , che ho sfumato sui contorni del fuchsia. Ho scelto un ombretto bianco con iridescenze rosa come illuminante dell’arcata sopraccigliare , mentre nella metà esterna della palpebra mobile ho applicato l’ombretto celeste perlato che si chiama candy crush, e nella metà interno ho usato l’ombretto color pesca, kitten parade. Ho completato il look con una riga di eyeliner e del mascara,ed è tutto, spero vi piaccia!

eye_makeup_look_frosty_moon

eye_makeup_look_frosty_moon

eye_makeup_look_frosty_moon

Products used:

nyx cosmetics eyeshadow primer in white

sugarpill sparkle baby palette kitten parade

sugarpill sparkle baby palette candy crush

sugarpill sparkle baby palette frostine

sugarpill sparkle baby palette hotsy totsy

kiko cosmetics artist stroke loose eyeshadow 01

kiko cosmetics smart eye pencil nr 813

kiko cosmetics definition waterproof liquid liner

kiko cosmetics overblown mascara



post signature

Thursday, 27 April 2017

One Product review: e.l.f. high definition powder

Hi fairies,
I don’t know about you but my makeup isn’t complete without face powder, I need it to mattify my skin as it’s oily, and to prevent shine to show up during the day. If you’ve got dry skin you can probably skip this step, but I can’t , that’s why I like trying different brands to see how they work : I’ve got a couple of high end favorites I keep repurchasing , but I like to have a low cost one to use when I just have to run errands or when I go out for few hours.

I got this one last summer, let’s see how it’s described: The e.l.f. High Definition Powder is a translucent, versatile loose powder that creates a flawless, "soft focus" effect to the skin. Masks fine lines and imperfections for a glowing, radiant complexion. This incredibly soft and invisible powder is ideal for everyday wear, either alone or over your favorite e.l.f. foundation. Our HD Powder is a makeup artist and e.l.f. customer favorite, and at only $6, it can be yours at a fraction of the cost of the competition! Price 6.00 $ - 6.80 € for 8 g.

e.l.f._high_definition_powder_review

What I like: it’s a loose powder and I like it better than compact one, but you need to be careful not to spill it and, if you’ve never used loose powders it will take a while to get used to it! I love the texture, it’s velvety and a little goes a long way, I picked the shade translucent which is the universal one, and it’s actually translucent so it will match almost any skin tone. I apply it with a powder brush or with a powder puff when I want to concentrate the product on certain areas, for example under my eyes to set concealer, and it works really well because it’s not cakey, it doesn’t set into fine lines and it makes my skin look flawless . it doesn’t change the color of my foundation because it’s translucent, but it’s available in other shades if you want to add some color or you need to lighten your foundation a tiny bit. It doesn’t feel heavy at all, it’s lightweight, it mattifies my skin quite well and it keeps it matte for a decent amount of time, especially when it’s not too hot and humid. It’s a low cost face powder and, in my opinion, it performs extremely well for its price range, quality is good!

photo from www.elfcosmetics.com
What I don’t like : compared to one of my HG face powder, Mac set powder, it doesn’t keep my skin matte as long as that one, if your skin is very oily and when it’s very humid I wouldn’t recommend it because it’s not extremely long lasting, I noticed my t zone started looking shiny after 3-4 hours, which is not bad considering how cheap it is, but of course we can’t call it long lasting. If you apply too much powder on your face it will look powdery, you need to be careful especially when using a powder puff; you don’t need lots of product anyway, a little will do the job.

My verdict: it’s definitely a good low cost face powder, I dare say the best low cost one I’ve ever tried, I use it when I know I won’t be out all day or when I have to run quick errands and it works great at keeping my skin matte and flawless! You get 8 g of products for 7 euros, which is a lot of powder that will last forever,I definitely recommend it for combo to oily skin types! Unfortunately E.l.f. italian online store is closed now, so we can buy from UK one, I really hope they'll start selling in Italy again.


Italian version:

Ciao fatine,
Non so se per voi è così, ma per me un trucco non può dirsi completo senza la polvere viso, ho bisogno di opacizzare il viso dal momento che ho la pelle grassa, e ho bisogno di prevenire la comparsa di lucidità nell’arco della giornata. Se avete la pelle secca questo è un passaggio che, probabilmente, potete saltare, ma io non me lo posso permettere, ecco perché mi piace provare diverse marche di polveri viso per scoprire se funzionano: ne ho un paio che preferisco, di alta profumeria, ma mi piace affiancargli un prodotto economico da usare quando devo fare delle commissioni o quando devo stare fuori solo per qualche ora.
Ho ricevuto questo prodotto l’estate scorsa, vediamo come viene descritto: La cipria alta definizione è una polvere ultra-fine che smorza la lucentezza non desiderata e lascia respirare la pelle. Attenua le imperfezioni, per una pelle opaca, liscia e sublimata.
La cipria alta definizione, contrariamente a quanto si pensa, non sbianca la pelle. Questa cipria opacizza la pelle, fissa il make-up e conferisce al tuo viso splendore e luce. Prezzo 6.00 $ - 6.80 € per 8 gr.
e.l.f._high_definition_powder_review

Cosa mi piace: è una polvere libera, che io preferisco rispetto a quella compatta , ma bisogna fare attenzione a non versarla e, se non siete abituate ad usare polveri libere dovrete farci l’abitudine! Mi piace molto la consistenza vellutata, inoltre basta una quantità minima di prodotto per tutto il viso; io ho scelto la versione traslucida, quella universale, che è, effettivamente, trasparente e si adatta a quasi tutte le carnagioni. La applico con un pennello da cipria o con una spugnetta da cipria, quando voglio concentrarla in alcune zone come, ad esempio, quella del contorno occhi per fissare il correttore, e non appesantisce il trucco, non si infila nelle rughette di espressione e rende l’incarnato impeccabile. Non altera il colore del fondotinta perché è, appunto, trasparente, ma sono disponibili tonalità colorate nel caso vogliate schiarire o scurire il vostro fondotinta. È molto leggera, opacizza abbastanza bene e mantiene la pelle opaca per un discreto periodo di tempo, specialmente quando non fa troppo caldo e non c’è troppa umidità. È un prodotto low cost e, a mio avviso, il rapporto qualità prezzo è ottimo, le prestazioni sono buone!

Cosa non mi piace: messa a confronto con una delle mie polveri viso preferite, la Mac set powder, noto che non ha la sua stessa durata, non la consiglio a chi ha la pelle estremamente grassa e quando c’è molta umidità perché non ha una durata estrema, secondo la mia esperienza la zona T ha iniziato a lucidarsi dopo 3-4 ore che, comunque, è un buon risultato considerando il prezzo che ha, ma non si può definire a lunga durata. Se ne applicate troppa rischiate di ottenere un effetto polveroso,bisogna fare attenzione specialmente quando si usa la spugnetta; non è comunque necessario usare tanto prodotto, ne basta un velo .
e.l.f._high_definition_powder_review
photo from www.makeupalley.com

Il mio verdetto: è sicuramente un’ottima polvere viso economica, mi azzardo a dire che è la migliore tra quelle che ho provato,la uso quando so che non devo stare fuori tutto il giorno o quando devo fare qualche commissione, e fa il suo lavoro egregiamente mantenendo la mia pelle opaca e uniformandola! Per 7 euro avete 8 grammi di prodotto, che vi durerà molto a lungo, io la consiglio a chi ha la pelle da normale a grassa! Purtroppo lo shop online italiano ha chiuso e si può acquistare dall'Inghilterra adesso, spero che prima o poi ritornino a vendere in Italia!




post signature

Wednesday, 26 April 2017

holo swirls nail art

Hi fairies,
Today’s nail art is simple but stunning, everybody could give it a try, you’ll be surprised at how easy it is! I learned how to do it during Smaltopedia2 , a contest I joined last year , and I recreated it several times since then, changing subject each time!
first thing to do is painting your nails with a dark nail polish, it could be black, dark blue or deep purple, what matters is you pick a dark shade to make your shapes stand out later ; I picked a dark blue that looks almost black, and I added a coat of blue glittery nail polish on top. Once my background was dry , I drew random swirls all over my nails with white acrylic paint, and then to fill them in I dipped a tiny nail art brush in one color and I mixed with water till I had a very diluted paint, and I brushed it on my swirls; I repeated this step with different colors, till I got the effect I was looking for, and that was it , I hope you like it!

holo_swirls_nail_art

holo_swirls_nail_art


Italian version:

Ciao fatine,
La nail art di oggi è facile ma di grande effetto, tutti possono provare a realizzarla, rimarrete sorprese nello scoprire quanto semplice sia! Ho imparato questa tecnica durante la Smaltopedia2 , un contest a cui ho partecipato l’anno scorso, e da allora l’ho realizzata diverse volte, usando soggetti diversi!
la prima cosa da fare è dipingere le unghie con uno smalto scuro, può essere nero, blu o viola, l’importante è scegliere un colore intenso su cui risalteranno i disegni che andrete a realizzare ; io ho scelto un blu scurissimo che sembra quasi nero, e ho aggiunto una passata di smalto con glitter azzurri. Una volta che lo sfondo era asciutto, ho disegnato dei ghirigori senza un ordine preciso con colore acrilico bianco, su tutta la superficie delle unghie, e poi per colorarli ho imbevuto un pennello sottile da nail art nel colore di mia scelta e l’ho mischiato con l’acqua fino ad ottenere una pittura molto fluida, che ho spennellato sui ghirigori; ho ripetuto questo passaggio usando colori diversi, fino ad ottenere il risultato che vedete, ed è tutto, spero vi piaccia!

holo_swirls_nail_art

holo_swirls_nail_art


Products used:

kiko nail care smooth base coat

kiko perfect gel duo top coat

zoya nail polish zp 512 gilda

collistar jewel nail polish acquamarina strass nr 620

kiko sun show nail lacquer nr 467

kiko power pro nail polish nr 101

kiko poker nail lacquer nr 03





post signature

Monday, 24 April 2017

One product review wycon long lasting liquid lipsticks

Hi fairies,
The product I’m talking about today is very popular, there are many reviews on it but I waited a while before buying one of them so I’m late with my opinion. Better late than never though, am I right?! Seriously, I wanted to share my opinion with you because I know many people are thinking of buying one of them and when I want to try a new product I like to read as many reviews as possible!

Let’s see how they’re described:  Long lasting liquid lipstick with matte nish. A soft and creamy texture for an immediate velvety effect. Paraben free. Price 6.90 €.

wycon_long_lasting_liquid_lipsticks_review

Texture: it’s very thin, liquid and creamy and it glides easily on my lips. It comes with a regular sponge applicator that works well, there’s no problem at reaching lips angles and edges and it allows me to be precise. I usually apply two layers because the texture is so thin it doesn’t provide full coverage after one layer, but it’s alright to stratify it as it doesn’t crack once it’s dry. It dries fast and it turns totally matte, but the best thing is this product is so comfortable it feels like you’re not wearing anything on your lips! It doesn’t set into fine lines, it gives a velvety finish, it doesn’t smudge and it doesn’t fade away! It’s by far the most comfortable liquid lipstick I’ve tried so far.

Color: I love the shades I bought, they’re all pretty natural but they’re pigmented, they don’t apply streaky nor patchy, the color is true to itself so what you see in the tube is what you get; there’s a wide range of shades from nude to vampy and gothic colors to please basically everybody, there are some unique shades as well so you can be sure you’ll find what you’re looking for.

wycon_long_lasting_liquid_lipsticks_review

Lasting power: as I was saying they’re very long lasting, once they’re set they don’t go anywhere so they’re perfect when you stay out all day and you don’t want to touch up your lips during the day; they don’t crack, they don’t feel dry at all, they are meal proof at least for my experience, of course if you eat very greasy dishes they might fade away because you know oil is the worst enemy of these kind of products, but if you pay attention while eating you won’t have any issues.

wycon_long_lasting_liquid_lipsticks_review
My verdict: before buying the first one I didn’t believe they were that good, after trying them I had to admit to myself they were extremely good, super comfortable and with a very interesting color range: dusty rose is , for instance, a unique and beautiful color and I’m obsessed with it! I definitely recommend them, they’re high quality and they’re not expensive!


Italian version:

Ciao fatine,
Il prodotto di cui vi parlo oggi è molto conosciuto, ci sono tante recensioni da leggere ma io ho aspettato un po’ prima di comprarlo e quindi sono in ritardo con la mia. Ma meglio tardi che mai, giusto?! A parte gli scherzi, volevo condividere con voi la mia opinione perché so che molte stanno pensando di acquistarne almeno una e io, quando voglio provare qualcosa di nuovo, cerco di leggere il maggior numero di recensioni possibile!

wycon_long_lasting_liquid_lipsticks_review
Vediamo come vengono descritti: Long Lasting Liquid Lipstick è un rossetto liquido dall’effetto opaco. Texture cremosa, stesura semplice e precisa grazie all’applicatore in feltro. E’ no-transfer, a lunga tenuta e garantisce un risultato pieno ed uniforme. Estremamente confortevole, non secca le labbra e dona un effetto velluto che ti sorprenderà. Prezzo 6.90 €.
wycon_long_lasting_liquid_lipsticks_review

Consistenza/texture: ha una consistenza molto sottile, liquida e cremosa e scivola facilmente sulle labbra. È dotato di un classico applicatore a spugnetta che fa il suo lavoro, si riesce a raggiungere gli angoli e i bordi delle labbra con buona precisione. Di solito ne applico due strati perché, avendo una texture così sottile, la copertura non è totale con una sola passata, ma il prodotto si può stratificare perché non si formano antiestetiche crepette. Si asciuga in pochi secondi e diventa totalmente opaco, ma la sua caratteristica migliore è la confortevolezza: sembra di non avere niente sulle labbra! Non si infila nelle naturali pieghette delle labbra, ha una finitura vellutata, non sbava e non sbiadisce! È di gran lunga il migliore rossetto liquido che ho provato fino ad ora!

wycon_long_lasting_liquid_lipsticks_review

Colore: sono molto soddisfatta dei colori che ho scelto, sono tutti piuttosto naturali ma ben pigmentati, non lasciano strisce né chiazze, il colore è quello che vedete nel tubo, rimane quello anche una volta applicato; la gamma di colori è vasta e va dai nude fino a colori scuri, vampy e gotici per soddisfare tutti i gusti, ci sono anche delle tonalità particolari e quindi potete essere sicure di trovare quello che state cercando.

Durata: come stavo dicendo hanno un’ottima durata, una volta fissati non vanno da nessuna parte quindi sono perfetti per quando si sta fuori tutto il giorno e non ci si vuole ritoccare le labbra; non si formano crepette, non sono assolutamente secchi, per la mia esperienza resistono ai pasti, ovviamente se si mangiano piatti ricchi di grassi possono sbiadire perché sappiamo che l’olio è il peggior nemico di questo tipo di prodotti, ma se si fa un po’ di attenzione mentre si mangia non ci saranno problemi.
wycon_long_lasting_liquid_lipsticks_review

Il mio verdetto: prima di acquistare il primo non credevo che fossero veramente così validi come leggevo spesso, dopo averli provati ho dovuto ammettere che erano ottimi, estremamente confortevoli e con un’interessante gamma di colori: il rosa antico, per esempio, è un colore originale e io ne sono innamorata! Li consiglio sicuramente, sono di ottima qualità e il prezzo è conveniente!






post signature

Sunday, 23 April 2017

Eye makeup look caramel and ice

Hi fairies,
This look is a mix of warm and cold shades, it turned out to be very dramatic and I still don’t know if I like this color combo, what I know is I like trying new combos, sometimes the craziest ones turn out to be good!
I started by applying a caramel eyeshadow in the crease using a fluffy brush to defuse the color, and then I intensified by adding a bit of an orange eyeshadow in the outer half of my crease. With a teal eyeshadow and a flat shader brush I started defining my crease and I winged it out to make my eyes look wider;with a white creamy base I sculpted and defined my crease , and then I applied a cream eyeshadow on my lid. On top of it I patted some purple glitters, while in the inner corner I used a lavender eyeshadow. On my lower lashline I smoked out the orange eyeshadow I had previously used in the crease and that was it , I hope you like it!


eye_makeup_look_caramel_ice

eye_makeup_look_caramel_ice

eye_makeup_look_caramel_ice

Italian version:

Ciao fatine,
Questo look è un mix di colori caldi e freddi, è risultato essere molto drammatico e ancora non so se questa combinazione mi piace, quello che so è che mi piace provarne di nuove, a volte quelle più improbabili si rivelano interessanti!
Ho iniziato applicando un ombretto color caramello nella piega usando un pennello da sfumatura per creare una gradazione di colore, e poi l’ho intensificato aggiungendo un po’ di ombretto arancione nella metà esterna della piega dell’occhio. Con un ombretto verde petrolio e un pennello piatto ho iniziato a definire la piega dell’occhio, e ho tracciato una sorta di coda per allungare l’occhio; con una base cremosa bianca ho disegnato e scolpito la piega, e poi ho applicato un ombretto color crema sulla palpebra mobile. Al di sopra ho picchiettato dei glitter viola, mentre nell’angolo interno ho usato un ombretto color lavanda. Nella rima inferiore ho sfumato l’ombretto arancione che avevo precedentemente usato nella piega ,ed è tutto, spero vi piaccia!


eye_makeup_look_caramel_ice

eye_makeup_look_caramel_ice

eye_makeup_look_caramel_ice

Products used:

nyx eyeshadow base in white

lime crime venus 2 palette jam

lime crime venus 2 palette mustard

kiko infinity eyeshadow nr 283

makeup obsession mono eyeshadow h104 moon

kiko mineral loose shadow artist stroke 01

about face loose pigment dance with the devil

kiko vibrant eye pencil nr 605

kiko definition waterproof liquid liner

kiko overblown mascara





post signature

Saturday, 22 April 2017

One product review kiko anti age foundation

Hi fairies,
Even though I’ve found my holy grail foundation, which is Mac studio fix fluid SPF 15, I still like trying new ones especially when it comes to low cost ones, because I’d love to have a couple of them to use on an everyday basis when I don’t need or want to use Mac one. That’s why I purchased Kiko anti age foundation, even though it didn’t sound like the perfect match for my skin type but it seemed to work better for normal to dry skin,but I tried few kiko foundations and, in my opinion, they perform well, so well that I repurchased the mat mousse just to mention one, and I was curious about this one.

Let’s see how it’s described:  Cream foundation specific for mature skin, with a comfortable texture and enriched with ingredients to fight the signs of imperfections due to natural skin aging.
 A sublime synergy between make up and skin care, developed to complement KIKO's Anti-Age treatment system: it awakens the youthfulness of the face and gives the complexion an even, smooth and radiant appearance.Rich, comfortable and perfectly blendable, the texture of Anti-Age Foundation SPF 15 gives adjustable coverage: lighter for a fresh effect - in harmony with the complexion - fuller for a total, yet natural, perfection result. Latest generation photochromic pigments create an overall radiance on the face, which is stable over time and when the light intensity changes: the skin appears fresh and rested, while imperfections and skin spots are minimized. Its exclusive formula contains K2 age-conceal, an exclusive pool of active ingredients with smoothing, firming and anti-streak properties, including:
- An ingredient of biotechnological origin extracted from a plant known for its capacity to fight the signs of skin aging (lines, dryness, loss of density) linked to hormonal changes.
- Polypeptide complex that improves the integrity of the skin's support structure. Nourishes, redensifies and reduces the look of lines, giving firmness.
- Innovative Vitamin C derivative, a potent antioxidant, that is able to inhibit the uneven formation of melanin and therefore prevents brown age spots. Anti-Age Foundation SPF 15
 is also enriched with sunscreens to protect facial skin from photo-aging. Price 15.90 £- 15.90 € for 30 ml.



kiko_antiage_foundation_review

What I like : I like the black and gold packaging and the pump that allows to get the right amount of product out without wasting any. It worked till the end so I give it a thumbs up as we all know sometimes pumps break before we finish a product. It’s got a creamy consistency, not too runny nor too thick, in my opinion is the right one for an even and easy application. I apply it both with a beauty blender or with a flat kabuki type brush and I’m satisfied either way as it’s not streaky, it’s not patchy, it gives time to work it on my face before setting, it doesn’t emphasize thin lines and pores and it gives medium coverage so it’s great as an everyday foundation. It’s got SPF 15 but it’s not a full spectrum one as it happens with all makeup products, so I apply a sunblock as base anyway, but I always appreciate foundations with spf. I set it with a face powder, a step I take with any foundations because I got oily skin and I need to set my foundation to keep shine at bay, and it performed really well even in summer when I get shiny really fast! It feels moisturizing without being greasy, which is good.

What I don’t like: the smell. Seriously, the smell is awful. I’m not sensitive to smells, I usually don’t mind them but this one oh my god! I hate the smell, I can’t describe it because it’s not floral nor sweet, it’s very peculiar and long lasting though and I wish they changed it because it’s seriously hard to use it even for me. I haven’t noticed any radiance but it could be it didn’t show because I set it with matte face powder. After 5-6 hours it starts to look a bit cakey around my mouth and my nose, but it was to be expected by a radiant foundation that isn’t the best option for oily skin.

My verdict: I might repurchase it even if I really don’t like the scent, but all in all it’s a lightweight foundation that evens out my skin and it’s a great alternative to high end foundations when I just have to run errands; it’s nice to switch to a luminous foundation once in a while, I always gravitate towards mattyfing ones so I like to have this one on hand.

kiko_antiage_foundation_review

Italian version:

ciao fatine,
nonostante io abbia trovato il fondotinta perfetto, che è il Mac studio fix fluid SPF 15, ho comunque la curiosità di provarne di nuovi, specialmente se si tratta di quelli low cost, perché mi piacerebbe averne un paio da usare tutti i giorni quando non voglio usare quello Mac. Per questo motivo ho acquistato il fondotinta Kiko anti age nonostante non sembrasse l’ideale per il mio tipo di pelle, è più indicato per le pelli da normali a secche ma, avendo provato diversi fondotinta Kiko ed essendomi trovata bene tanto da averne ricomprato alcuni come il mat mousse, ero curiosa di provare anche questo.

kiko_antiage_foundation_review

Vediamo come viene descritto: Fondotinta in crema specifico per pelli mature, confortevole e ricco di attivi selezionati per contrastare i segni e le imperfezioni dovuti al naturale invecchiamento cutaneo.Una sublime sinergia tra make up e cura della pelle, sviluppata per completare il sistema di trattamenti Anti-Age di KIKO: risveglia la giovinezza del viso e regala all'incarnato un aspetto uniforme, levigato e luminoso. Ricca, confortevole e perfettamente sfumabile, la texture del fondotinta in crema Anti-Age Foundation SPF 15 dona una coprenza modulabile: più leggera per un effetto fresco - in armonia con l'incarnato - più costruita per un risultato perfezione totale, comunque naturale. I pigmenti fotocromatici di ultima generazione dei fondotinta Kiko creano sul volto una luminosità diffusa, stabile nel tempo e al variare dell’intensità della luce: la pelle appare fresca e riposata, mentre imperfezioni e discromie sono minimizzati. La sua formula esclusiva di questo fondotinta per pelli mature contiene K2 age-conceal, esclusivo pool di principi attivi dalle proprietà leviganti, rassodanti e anti-macchie, tra cui spiccano:
- Attivo di origine biotecnologica estratto da una pianta nota per la sua capacità di combattere i segni dell’invecchiamento cutaneo (rughe, secchezza, perdita di densità) legati a variazioni ormonali che caratterizzano l’avanzare dell’età.
- Complesso polipeptidico che migliora l’integrità della struttura di sostegno della pelle. Nutre, ridensifica e riduce l'aspetto delle rughe, donando compattezza.
- Derivato innovativo della Vitamina C, potente antiossidante in grado di inibire la formazione disomogenea di melanina e quindi di prevenire le macchie brune.

Anti-Age Foundation SPF 15 è inoltre arricchito con filtri solari per difendere la pelle del viso dal fotoinvecchiamento. Prezzo 15.90 £- 15.90 € per 30 ml.

kiko_antiage_foundation_review

Cosa mi piace: trovo elegante la confezione in nero e oro, e mi piace la pompetta che permette di far uscire la giusta quantità di prodotto senza sprechi. Ha funzionato fino alla fine, quindi la promuovo perché sappiamo che spesso, soprattutto quando si tratta di prodotti low cost, le pompette si rompono prima che si riesca a finirli. Ha una consistenza cremosa, non troppo liquida né troppo pastosa che, secondo me, è ideale per un’applicazione semplice e uniforme. Lo applico con una beauty blender o con un pennello piatto con setole dense tipo kabuki e sono soddisfatta in entrambi i casi perché non lascia striature né macchie, dà il tempo di lavorarlo prima di fissarsi, non si infila nelle lineette di espressione e non enfatizza i pori, ha una copertura media ed è quindi ottimo come fondotinta da tutti i giorni. Ha fattore di protezione 15 ma, come tutti i prodotti makeup, non è una protezione totale e io ne applico comunque un’altra come base, ma apprezzo sempre i prodotti con SPF. Lo fisso con la cipria, come faccio con tutti i fondotinta perché, avendo la pelle grassa, non posso saltare questo passaggio altrimenti mi lucido velocemente, e devo dire che ha avuto una buona resa anche in estate quando il problema è più evidente! Lo sento idratante ma non troppo pesante, e questo mi piace.

Cosa non mi piace: l’odore. Ha un odore terribile, sul serio. Non sono una persona sensibile ai profumi, in genere non mi danno fastidio, ma questo…OMMIODDIO! Non lo sopporto, non riesco a descriverlo perché non è né floreale né dolce, è molto particolare e persistente e vorrei che lo cambiassero perché mi rende difficile usarlo. Dopo 5-6 ore comincia ad apparire pastoso intorno al naso e alla bocca, ma me lo aspettavo da un fondotinta descritto come luminoso che non è, quindi, la scelta migliore per pelli grasse come la mia.

kiko_antiage_foundation_review

Il mio verdetto: potrei riacquistarlo nonostante l’odore estremamente sgradevole, nel complesso è un buon fondotinta leggero che uniforma l’incarnato, valida alternativa a fondotinta di alta profumeria quando devo solo fare qualche commissione; ogni tanto fa piacere usare un fondotinta luminoso per cambiare, io tendo sempre a scegliere quelli opacizzanti, ma avere questo a portata di mano non mi dispiace affatto.




post signature